Opening party: inaugurato il nuovo Waterfront Costa Smeralda

News

Il luxury temporary store di Smeralda Holding ha riaperto con i Morcheeba e Joe Bastianich con la sua band

Ci sono luoghi che suscitano forti emozioni. L’eleganza delle strutture e il luccichio degli yacht fanno del Waterfront Costa Smeralda una delle location più amate da chi passeggia per Porto Cervo. Un tempio del lusso che anche quest’anno diventa il palcoscenico ideale per eventi esclusivi e di alto livello artistico. In occasione dell’opening party del 6 luglio, nell’affascinante luxury temporary store nato nel Porto Vecchio, i Morcheeba hanno incantato il borgo con un concerto pensato per il pubblico più esigente. La celebre band inglese, oggi composta da Skye Edwards e Ross Godfrey, ha proposto alcuni dei brani che hanno contribuito a scrivere la storia di una carriera esplosa a livello mondiale nel 2000 grazie al successo di Rome wasn’t built in a day. Durante la stessa serata si è esibito anche il celebre imprenditore e personaggio televisivo Joe Bastianich con la sua band Joe Bastianich Project, tornato al Waterfront non per parlare di cucina bensì per raccontare la sua storia attraverso le note della sua chitarra, per un lungo viaggio a base di rock tra Beatles e Bruce Springsteen. Al termine del concerto, un dj set ha fatto ballare gli ospiti fino a tarda notte.

WATERFRONT, IL SALOTTO SUL MARE – Per il secondo anno consecutivo ospita eventi inediti e atelier di lusso di brand di fama mondiale come Bentley, BMW, De Grisogono, Deodato Arte, Dolce&Gabbana, Jaguar Land Rover, Riva, SanLorenzo, Technogym, Mastercard, il cocktail bar e lounge di Nikki Beach, uno spazio dedicato alla promozione turistica del Comune di Arzachena (Arzachena Turismo), nonché un programma di iniziative per i più piccoli con i personaggi di Warner Bros. Nato per offrire ai visitatori di tutto il mondo l’esperienza di un ricco palinsesto di contenuti e di intrattenimento in una delle location più glamour d’Italia, il Waterfront Costa Smeralda, disegnato dall’architetto Giò Pagani e realizzato e gestito da Filmmaster Events per conto di Smeralda Holding, è una irresistibile “via dello stile assoluto”, incastonata in un panorama di eccezione lungo la banchina del Porto Vecchio. Un luogo dove trascorrere qualche piacevole ora di relax o l’intera serata assistendo a uno degli spettacoli del programma estivo.

FERRO NERO, LEGNO E VETRO – Sono i materiali usati sapientemente per la costruzione della struttura che si presenta come un esclusivo ed elegante salotto all’aperto circondato da luccicanti e invitanti vetrine. Lungo il percorso il visitatore trova le diverse piazze espositive nelle quali sono posizionate autovetture e imbarcazioni. Così come nel 2018, nella zona antistante il ristorante Quattro Passi al Pescatore è allestito il lounge-bar Nikki Beach dal nuovo layout del banco e dell’ampia zona salotto, in cui poter sorseggiare comodamente gli esclusivi cocktail dei suoi barman internazionali. Non mancheranno musica, animazione e divertimento che da sempre costituiscono l’anima del format del beach club di lusso. –

I PROSSIMI EVENTI DI WATERFRONT – Tanti eventi e intrattenimento serale in programma al Waterfront 2019, che vanta la nuova area predisposta per ospitare spettacoli di vario genere, musica, cabaret, prosa, con un palcoscenico modulabile in base all’evento in programmazione. La sera del 17 luglio saranno il rock e l’elettronica dei Planet Funk a infiammare il Waterfront. Il gruppo italiano, che nel corso degli anni ha collaborato con numerosi artisti di fama internazionale, ha raggiunto le vette del successo con brani come Who Said. Ancora oggi continuano a entusiasmare le migliori platee europee attraverso travolgenti ed esaltanti interpretazioni. E grande fibrillazione anche per il concerto del 24 luglio, quando a salire sul palco saranno i BowLand. Il trio, nato a Firenze, è formato da tre amici iraniani che prediligono le sonorità trip hop. Lo scorso autunno i BowLand hanno partecipato alla dodicesima edizione del talent show X Factor riuscendo ad accedere alla finale. L’evento successivo si svolgerà invece nel mese di agosto. La sera del 13 agosto la protagonista assoluta sarà la cantautrice e attrice americana Sophie Auster, tra l’altro figlia del grande scrittore Paul Auster e della scrittrice Siri Hustvedt. Le sue romantiche ballate pop-rock sono apprezzate in tutto il mondo e il suo ultimo album, che si intitola Next Time, è uscito solo la scorsa primavera. A chiudere il calendario dei grandi concerti sarà l’inglese Daddy G, pseudonimo di Grant Marshall, uno degli artisti più apprezzati in ambito trip hop ed elettronica. Membro fondatore e mente del collettivo musicale Massive Attack, il 18 agosto sarà il protagonista di un dj set che attraverserà tutti i generi, dal reggae all’hip hop passando per l’elettronica e la drum and bass. Insomma, una lunga serie di spettacoli che renderanno l’offerta del Waterfront ancor più ricca.

DIGITALE ALL’AVANGUARDIA – Un’altra novità del 2019 è rappresentata dalla completa riprogettazione e riorganizzazione dei canali digitali per offrire a tutti i brand partecipanti la possibilità di proporre i propri contenuti quotidianamente sia sul sito web del Waterfront sia sul profilo Instagram. Le nuove funzionalità del sito consentiranno il raggiungimento di un grande numero di utenti e il loro coinvolgimento tempestivo e accattivante nella presentazione delle proposte e delle iniziative che sarà possibile trovare presso ogni pod.

Waterfront Costa Smeralda rientra nel nostro piano strategico di diversificazione dell’offerta di intrattenimento e nasce con l’obiettivo di creare un polo di attrazione per l’estate di Porto Cervo – ha dichiarato Mario Ferraro, CEO di Smeralda Holding. Dopo il successo della scorsa edizione, che ha registrato oltre 180.000 visitatori, anche quest’anno Waterfront sarà un punto di incontro di riferimento per gli ospiti della Costa Smeralda grazie ai nuovi ingressi nel mix dei brand presenti nei pod, ma soprattutto al nuovo programma di eventi che propone ospiti sempre più internazionali. Per essere una destinazione non solo esclusiva ma anche interessante, sorprendente e beneficiare nel tempo del ricambio generazionale dobbiamo implementare progressivamente la nostra offerta di eventi e servizi rivolgendola anche a nuovi segmenti di mercato e ai nuovi consumatori. Waterfront 2019 e la sua proposta di musica, spettacoli, presentazioni di libri e iniziative per i più piccoli riuscirà senz’altro a rendere ancora più unica e memorabile la nuova stagione in Costa Smeralda.”

Arianna Pinton

Menu